Mutandine di caramelle

Sono Clara ho 30 anni, qualche sera fa ho comprato una mutandina di caramelle e ho aspettato che il mio uomo arrivassi a casa, indossavo solo quelle mutandine, lui è arrivato a casa dal lavoro e appena mi ha visto sul divano che lo aspettavo ha sorriso, mi ha detto che aveva proprio voglia di caramelle, cosi si è spogliato e lavato le mani, poi è tornato da me, si è messo in ginocchio davanti a me, io ero seduta sul divano, mi ha aperto le gambe e ha iniziato a mangiare una per una delle caramelline, poi ogni tanto si soffermava a leccarmi il clitoride, poi mi morsicava l'interno cosce e infilava dentro la mia figa la sua lingua calda e bagnata, tornava a mangiare una caramellina e poi a succhiarmela ancora, avanti cosi finche la mutandina non esisteva più, ecco allora che mi ha aperto le gambe e tirate sopra le sue spalle penetrandomi con forza, io ero già venuta mentre mi leccava la figa almeno 3,4 volte... ma quando mi ha penetrata ahhhh li si ero pronta a venire come si deve, con il suo cazzo dentro di me, mi sono trattenuta fino all'ultimo e quando ho sentito le sue vene gonfiarsi mi sono lasciata andare, cosi siamo venuti insieme ed è stato bellissimo, una esplosione di piacere che ci ha fatto provare un brivido dalla testa ai piedi...!!!

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!